Home Amministrazione Trasparente Contatti Albo On Line
  SPECIALE ELEZIONI
  Amministrative 2018
  Amministrative 2013
Museo Archeologico
"Santi Furnari"
     - Info ed Eventi 
     - Photogallery
     - Tour Virtuale

IL PAESE
     - La Storia di Abacena 
     - La Storia di Tripi 
     - Il Castello 
     - L'Archeologia 
     - Tradizioni e Gastronomia 
     - Vitto e Alloggio 
     - Manifestazioni ed Eventi 
     - Festa di San Vincenzo...
     - Album Foto 
     - News in Tempo Reale 
     - Mappa della Zona 

IL MUNICIPIO
Il Sindaco
La Giunta
Il Consiglio comunale
Attività del Consiglio
e delle Commissioni
(Art. 21 Bis, L.R. 30/2000
e successive modifiche)
DPO – Data Protection Officer
Settore I - Amministrativo
Settore II - Economico Finanziario
Settore III - Tecnico Manutentivo Infrastrutturale
Settore IV - Territorio ed Ambiente - Prot. Civile
Comitato Unico di Garanzia
Democrazia Partecipata

ATTI AMMINISTRATIVI
Archivio Storico
 Delibere di Giunta
 Delibere di Consiglio
 Determine Sindacali
 Ordinanze Sindacali
 Determine di Settore
     Settore I
     Settore II
     Settore III
     Settore IV
Estratto Atti
Pubblicità Notizia
(Art. 18, L.R. 22/2008
e successive modifiche)
 Albo pretorio on-line

Semplificazioni
Amministrazione Trasparente
AREA RISERVATA
        - Aggiornamento Sito 

DELIBERE DI GIUNTA
TUTTI20092010201120122013201420152016
201720182019      
numero:     anno:     cerca testo:
pagina   1  2 
Delibera di Giunta n° 42 - del 30/12/2009
Atto di indirizzo politico-amministrativo relativo a " Misure di inentivazione per la riscossione dei tributi locali.Approvazione Piano Operativo Tributi anno 2009" e presa d'atto attuazione del Pian
OGGETTO: Atto di indirizzo politico-amministrativo relativo a " Misure di incentivazione per la riscossione dei tributi locali. Approvazione Piano Operativo Tributi anno 2009" e presa d'atto attuazione del piano per l'anno 2008.-
La Giunta Municipale
" OMISSIS "
DELIBERA
- di approvare il programma operativo per l'incentivazione del servizio di riscossione e recupero dei tributi comunali per l'anno 2009, redatto ai sensi e per gli effetti dell'art. 3 della L.R. n. 1/2006 che allegato alla presente ne fa parte integrante e sostanziale;
- di dare atto che detto programma viene articolato in modo da rendere più veloce l'iter di accertamento e liquidazione dei tributi comunali ed accorciare i tempi di riscossione;
- dare, atto, per quanto in premessa, che ha trovato piena realizzazione il Piano Operativo dei Tributi per l'anno 2008;
- di dare atto che è stato espresso, con esito favorevole, il parere da parte del responsabile del servizio interessato sotto il profilo della regolarità tecnica, ai sensi dell'art. 53 della legge n. 142/1990, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. 11/12/1991, n. 48, come sostituita dall'art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23/12/2000, n. 30 sulla proposta di delibera che si allega;
- di trasmettere copia del presente atto al Settore Economico-Finanziario per la conseguente attività gestionale.
Delibera di Giunta n° 41 - del 22/12/2009
Concessione contributo finalizzato al superamento di condizioni economiche disagiate.
LA GIUNTA MUNICIPALE
"OMISSIS"
DELIBERA
1) di concedere, per quanto espresso in premessa, un contributo straordinario una tantum di € 250,00 cadauno, agli istanti di cui alle note prot. 7541, 7542 e 7631 del 23 e 27 novembre 2009, meglio generalizzati negli atti istruttori, finalizzati al superamento di condizioni economiche disagiate, dagli stessi rappresentate;
2) di impegnare la complessiva somma di € 750,00 al Cod. 1.10.03.05 ex Cap. 1870 del bilancio c.e. che presenta la sufficiente disponibilità, assegnando la stessa al Capo Settore Amministrativo per la conseguente attività gestionale.
3) di dare atto, altresì, che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell'Ufficio di ragioneria soto il profilo della regolarità contabile, ai sensi dell'art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazione dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall'art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23/12/2000, n. 30, sulla proposta di delibera che si allega.
4) di rendere il presente atto immediatamente esecutivo ad unanimità di voti espressi nei modi e termini di legge stante l'urgenza di porre in essere gli adempimenti consequenziali che il caso richiede.
5) di trasmettere copia del presente atto ai settori Amministrativo ed Economico-Finanziario, per la conseguente attività gestionale.
Delibera di Giunta n° 40 - del 22/12/2009
Concessione Assistenza con erogazione di un contributo in favore di utenti che hanno presentato regolare istanza, per il trasporto di minori disabili presso il centro di riabilitazione della U.S.L. di
OGGETTO: Concessione Assistenza con erogazione di un contributo in favore di utenti che hanno presentato regolare istanza, per il trasporto di minori disabili presso il centro di riabilitazione della U.S.L. di Barcellona P.G.- Provvedimenti.
LA GIUNTA MUNICIPALE
"OMISSIS"
DELIBERA
1) di concedera, alle istanti di cui alle note prot. n. 5986 del 16.09.2009, 6012 del 17.09.2009 e 6256 del 29.09.2009, per qunto espresso in premessa, il contributo di € 10.08 giornalieri, per ogni prestazione attestata dall'A.U.S.L. di Barcellona P.G.;
2) di impegnare la somma presuntiva di €. 2.500,00 al codice 1.10.03.05 ex cap. 1870 del bilancio c.e. che presenta la sufficiente disponibilità.
3) di assegnare, conseguenzialmente, al Capo Settore Amministrativo, per gli adempimenti gestionali, la somma complessiva di € 2.500,00 da ripartire proporzionalmente alle interessate in virtù delle presenze totalizzate dai rispettivi figli minori presso il suddetto centro di riabilitazione.
4) di corrispondere la suddetta somma sulla scorta delle attestazioni della struttura pubblica preposta (A.U.S.L.), con successivi appositi atti.
5) dare atto che il predetto contributo verrà sospeso in caso di mancata certificazione da parte dell'A.U.S.L. n. 5 di Messina distretto di Barcellona P.G.;
6) dare atto, altresì, che sono stati espressi i pareri, con esito favorevole, dal responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell'Ufficio di Ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell'art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dal'art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23.12.2000, n. 30, sulla proposta di delibera che si allega.
7) di rendere il presente atto immediatamente esecutivo ad unanimità di voti espressi nei modi e termini di legge, stante l'urgenza di porre in essere gli adempimenti consequenziali.
8) di trasmettere copia del presente atto ai settori Amministrativo ed Economico-Finanziario per la conseguente attività gestionale.
Delibera di Giunta n° 39 - del 22/12/2009
Atto d'indirizzo politico-amministrativo in ordine alla concessione di un contributo integrativo ai Comitati pro-tempore organizzatori dei festeggiamenti in onore dei santi Patroni di Tripi e delle Fr
OGGETTO: Atto d'indirizzo politico-amministrativo in ordine alla concessione di un contributo integrativo ai Comitati pro-tempore organizzatori dei festeggiamenti in onore dei santi Patroni di Tripi e delle Frazioni Campogrande e san Cono. Provvedimenti.
LA GIUNTA MUNICIPALE
"OMISSIS"
DELIBERA
1) di concedere, per i motivi espressi in premessa, un ulteriore contributo complessivamente calcolato in €. 6.750,00, ai Comitati pro-tempore liberamente costituitosi, che hanno organizzato e realizzato le festività patronali di Tripi centro e delle frazioni San Cono e Campogrande e per essi ai loro Presidenti meglio generalizzati negli atti istruttori, nelle seguenti misure:
- Comitato festeggiamenti San Cono €. 1.500,00, San Gaetano €. 4.500,00 e San Vincenzo Martire €. 750,00.
2) di impegnare la complessiva somma di € 6.750,00 al Cod. 1.07.02.05 ex Cap. 2321 del bilancio c.e. che presenta la sufficiente disponibilità, assegnando la stessa al Capo Settore Amministrativo per la conseguente attività gestionale.
3) di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell'ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall'art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23/12/2000, n. 30, sulla proposta di delibera che si allega.
4)di rendere il presente atto, immediatamente esecutivo, ai sensi dell'art. 12 comma 2 della L.R. 44/91 e successive modifiche ed integrazioni, con apposita votazione unanime favorevole resa nei modi e termini di legge, stante l'urgenza di porre in essere gli adempimenti consequenziali.
5)di trasmettere copia della presente ai Settori Amministrativo ed Economico Finanziario, per la conseguente attività gestionale.
Delibera di Giunta n° 38 - del 22/12/2009
Atto d'indirizzo politico-amministrativo in ordine ad iniziative ricreative e culturali. Natale 2009.-
LA GIUNTA MUNICIPALE
"OMISSIS "
DELIBERA
1) di approvare, per i motivi espressi in premessa, l'allegato elenco delle manifestazioni ricreative culturali, con relative spese, da tenere durante le festività Natalizie 2009;
2) di impegnare la somma complessiva di € 3.860,00 per € 3.000,00 giusto contributo concesso dall'Assessorato Regionale Turismo, Comunicazioni e Trasporti al Cod. 4.00.00.05 ex Cap. 2978 e per € 860,00 comprensive di spese presunte per S.I.A.E. al Cod. 1.07.02.03 ex Cap. 2320 del bilancio c.e. che presentano la sufficiente disponibilità.
3) di porre a proprio carico le spese per il pagamento delle quote SIAE, anche per le manifestazioni che saranno realizzate dal comitato pro-tempore, così come costituitosi e comunicato a questo Ente con nota prot. n. 7487 del 04/12/2009 procedendo per il relativo pagamento, tramite Economo Comunale, previa emissione in suo favore di apposito mandato di pagamento a cura dell'Ufficio di ragioneria e con carico di separata rendicontazione.
4) di assegnare la suddetta somma al Capo Settore Amministrativo per la conseguente attività gestionale.
5) di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell'ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell'art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall'art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23/12/2000, n. 30, sulla proposta di delibera che si allega.
6) di rendere il presente atto, ai sensi dell'art. 12 comma 2 della L.R. 44/91 e successive modifiche ed integrazioni, con apposita votazione unanime favorevole resa nei nodi e termini di legge, immediatamente esecutiva, stante la necessità e l'urgenza di porre in essere gli adempimenti consequenziali data l'imminenza delle manifestazioni da realizzare.
7) di trasmettere copia del presente al Settori Amministrativo, Economico-Finanziario ed Economo Comunale, per gli adempimenti consequenziali.
Delibera di Giunta n° 37 - del 14/12/2009
Controversia legale Ing. De Leonardis Raffaele C/ Comune di Tripi – Lodo Arbitrale del 04.12.2008 - Accordo transattivo.
LA GIUNTA MUNICIPALE
"OMISSIS "
D E L I B E R A
1. Di addivenire, per le motivazioni enunciate in premessa, alla stipula di un accordo transattivo, con l’Ing. De Leonardis Raffaele nato a Messina il 17.10.1961;
2. Di approvare lo schema di transazione;
3. Di procedere tramite il Capo Settore Ufficio Tecnico geom. Lipari Fortunato, alla stipula del suddetto atto contrattuale;
4. Di imputare la somma complessiva di €. 44.879,18 per €. 26.519,18 all’intervento 1.01.02.03 ex cap. 138 del bilancio c.e., che presenta la sufficiente disponibilità, e per €. 18.360,00, al corrispondente intervento di spesa del bilancio pluriennale 2010;
5. Di trasmettere copia del presente atto al Capo Settore IV Territorio ed Ambiente geom. Lipari Fortunato per la conseguente attività gestionale;
6. Di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell’Ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile attestante la copertura finanziaria ai sensi dell’art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall’art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23.12.2000 n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
7. Di rendere il presente atto, immediatamente esecutivo, ai sensi dell’art. 12 comma 2 della L.R. 44/91 e successive modifiche ed integrazioni, con apposita votazione unanime favorevole resa nei modi e termini di legge, stante la necessità e l’urgenza di porre in essere gli adempimenti consequenziali.
Delibera di Giunta n° 36 - del 14/12/2009
Prolungamento conduttura fognaria in Via Belvedere. Approvazione progetto esecutivo.
LA GIUNTA MUNICIPALE
-omissis-
D E L I B E R A
1)-Di approvare, come in effetti approva, il progetto esecutivo redatto dal Capo Settore Tecnico Manutentivo Infrastrutturale Geom. Lipari Fortunato, datato 01/10/2009, riguardante il ”prolungamento conduttura fognaria in Via Belvedere”, dell’importo complessivo di € 47.121,72, di cui € 40.000,00 per lavori a base d’asta, € 843,38 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d’asta, ed € 6.284,34 per somme a disposizione dell’Amministrazione, così ripartito:
A)-Importo complessivo dei lavori € 40.843,38
di cui per oneri per la sicurezza € 843,38
A1) Importo dei lavori soggetti a ribasso d’asta € 40.000,00

B) Somme a disposizione dell’Amministrazione
-Imprevisti € 2.000,00
-Per IVA il 10% € 4.284,34
Sommano € 6.284,34 € 6.284,34
IMPORTO COMPLESSIVO PROGETTO € 47.127,72
2)-Di far fronte alla superiore spesa complessiva di € 47.127,72, occorrente per l’esecuzione dei lavori in parola, con imputazione della stessa al Codice 2.09.06.01 ex Cap. 2749 del bilancio c.e., che presenta sufficiente disponibilità;
3)-Di approvare il piano finanziario relativo alla gestione dell’opera in parola, redatto dal Capo Settore Tecnico Manutentivo Infrastrutturale in data 26/10/2009, ammontante a complessivi € 500,00;
4)-Di imputare la somma complessiva di € 500,00, nascente dal piano finanziario sopra citato, al Codice 1.09.06.03 ex Cap. 1155 del bilancio c.e., che presenta sufficiente disponibilità;
5)-Di avviare la procedura a contrarre ex art. 56 L. 142/90 così come recepita dalla L.R. 48/91 e modificato dall’art. 13 della L.R. 30/2000, con successiva determinazione del Capo Settore Tecnico Manutentivo Infrastrutturale;
6)-Di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell’ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell’art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall’art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23/12/2000 n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
7)-Di procedere alla conseguente attività gestionale tramite il Capo Settore Tecnico Manutentivo Infrastrutturale;
Delibera di Giunta n° 35 - del 10/11/2009
Riapprovazione del III° Piano di Zona Distretto Socio-Sanitario D 28.
La Giunta Municipale
"OMISSIS"
D E L I B E R A

1) Di riapprovare il III° Piano di Zona distrettuale, relativo al triennio 2010/2012, redatto sulla base dei dati demografici e finanziari aggiornati nell’anno 2009, forniti dai tredici Comuni del Distretto e dall’Azienda U.S.L. 5, competente per territorio, dando atto che vi rimangono inscritte: n. 2 schede progettuali inerenti la prosecuzione di servizi esistenti e n. 4 schede progettuali per la realizzazione di nuove azioni delle quali aumenta di valore, per ridistribuzione delle somme, quella titolata “ Giovani e Adulti a Confronto “ che passa da un valore di e 702.000,00 ad un valore di e 1.268.448,00.
2) Di approvare il corrispondente Bilancio di Distretto dando atto che il valore dei progetti è comprensivo della quota di compartecipazione a carico dell’AUSL 5, secondo la disponibilità confermata, per un totale di € 5.285.310,19
3) Di dare atto, altresì, che è stato espresso, con esito favorevole, il parere da parte del Responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, ai sensi dell’art. 53 della Legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituito dall’art. 12 comma 1 punto 0.1 della L.R. n. 30/2000, sulla proposta di delibera che si allega.
4) Di rendere il presente atto, immediatamente esecutivo, ai sensi dell’art. 12 comma 2° della L.R. 44/91 e s. m. ed i., con apposita votazione unanime favorevole resa nei modi e termini di legge, stante la necessità e l’urgenza di porre in essere gli adempimenti consequenziali.
5) Di trasmettere copia del presente atto ai Settori Amministrativo ed Economico-Finanziario, per la conseguente attività gestionale.
Delibera di Giunta n° 34 - del 10/11/2009
Ricorso del SIg. Lipari Fortunato C/Comune di Tripi. Tribunale di Barcellona P.G. - Sezione Lavoro. Determinazioni.
La Giunta Municipale
"OMISSIS"
D E L I B E R A
1) Di costituirsi, in nome e per conto del Comune di Tripi, nel procedimento intentato dal Sig. Lipari Fortunato, dipendente Comunale, Cat. Giuridica D1, economica D6, Istruttore Direttivo, pendente presso il Tribunale di Barcellona P.G. Sezione Lavoro, all’udienza del 23.11.2009, a tutela delle ragioni ed interessi dell’Ente, tramite il Sindaco pro-tempore;
2) Di conferire, pertanto, incarico di patrocinio legale del Comune all’avv. Sebastiano Elio Nicotra, con studio in Via Miroddi, n. 5 – Giammoro, Pace del Mela, con ampio mandato a tutela di tutte le ragioni ed interessi dell’Ente;
3) Di pattuire, in forma scritta, con il Legale nominato che, per ciò che concerne sia i diritti che gli onorari, lo stesso farà riferimento, alle tariffe previste dal D.M. 08/04/2004, n. 127, rigorosamente nella misura minima ed alle quali applicherà un’ulteriore decurtazione pari al 10%, rispetto al trattamento economico presuntivamente preventivato in €. 4.500,00;
4) Di impegnare la somma presuntiva di Euro 1.000,00, a titolo di acconto, al cod. 1.01.02.03 ex cap. 138 del bilancio c.e., che presenta la sufficiente disponibilità, assegnando la stessa al Capo Settore Amministrativo per la conseguente attività gestionale;
5) Di riservarsi di conguagliare, in corso di causa, il relativo impegno tramite il Capo Settore Amministrativo, al fine di salvaguardare il principio di veridicità di bilancio;
6) Di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell’Ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile attestante la copertura finanziaria ai sensi dell’art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall’art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23.12.2000 n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
7) Di rendere il presente atto, immediatamente esecutivo, ai sensi dell’art. 12 comma 2 della L.R. 44/91 e successive modifiche ed integrazioni, con apposita votazione unanime favorevole resa nei modi e termini di legge, stante la necessità e l’urgenza di porre in essere gli adempimenti consequenziali;
8) Di trasmettere copia del presente atto al Settore Economico Finanziario e Amministrativo, per il seguito di rispettiva competenza.
Delibera di Giunta n° 33 - del 01/9/2009
Concessione contributo per l’organizzazione dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono San Vincenzo Martire di Tripi. Assunzione oneri a carico di questo Ente per pagamento diritti S.I.A.E e forni
OGGETTO:Concessione contributo per l’organizzazione dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono San Vincenzo Martire di Tripi. Assunzione oneri a carico di questo Ente per pagamento diritti S.I.A.E e fornitura straordinaria energia elettrica. Determinazioni.
La Giunta Municipale
"OMISSIS"
DELIBRA
di concedere, per le motivazioni espresse in premessa, un contributo di €. 20.000,00 a favore del Comitato p.t., liberamente costituitosi, per la realizzazione della festività di San Vincenzo Martire di Tripi, e per esso al Presidente, con carico di rendicontazione, nei modi e termini stabiliti dal vigente regolamento comunale;
2) di assumere a carico di questo Ente il pagamento delle spese, per diritti SIAE e per la fornitura straordinaria di energia elettrica, per i festeggiamenti del Santo Patrono San Vincenzo Martire, quantificate presuntivamente in €. 2.340,00;
3) di assegnare la complessiva somma di €. 22.340,00 al Capo Settore Amministrativo, con imputazione, per €. 2.340,00 al Cod. 1.07.02.03 ex Cap. 2320, per pagamento SIAE ed ENEL ed €. 20.000,00 al Cod. 1.07.02.05 ex Cap. 2321 per contributo al comitato, ove trovasi la sufficiente disponibilità;
4) di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell’ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria, ai sensi del!’ art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall’art. 12 comma i punto 0.1 della legge 23/12/2000, n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
5) di rendere il presente atto immediatamente esecutivo ad unanimità di voti espressi nei modi e termini di legge, stante l’urgenza di porre in essere l’attività consequenziale;
6) di trasmettere copia del presente ai settori Amministrativo ed Economico Finanziario per la conseguente attività gestionale.
Delibera di Giunta n° 32 - del 27/08/2009
Atto d’indirizzo politico-amministrativo in ordine alla manifestazione da tenersi in occasione delle festività del S. Patrono S. Vincenzo Martire di Tripi- Anno 2009.
La Giunta Municipale
"OMISSIS"
DELIBERA
1) Per i motivi espressi in premessa, di esprimere il seguente indirizzo politico-amministrativo in ordine alle manifestazioni da tenersi in occasione della Festività del S. Patrono S. Vincenzo martire:
-Realizzazione della manifestazione musicale con il gruppo di fama internazionale “P.F.M.-
Premiata Forneria Marconi”, da tenere il giorno 05/09/2009, proposto dalla D&D srl, con sede in Milano via Lombardini n. 4, titolare in esclusiva mondiale del diritto allo sfruttamento dell’immagine, nonché della produzione, della distribuzione e della promozione degli spettacoli del “Gruppo”, per il costo di €. 30.000,00 oltre I.V.A;
2) Di impegnare consequenzialmente la somma complessiva presuntiva di €. 38.900,00. comprensiva di spese varie, Assicurazione R.C., .I.V.A., S.I.A.E., E.N.E.L., con imputazione al cod 1.07.02.03 ex cap. 2320 del bilancio c.e. che presenta la sufficiente disponibilità.
3) Di assegnare la suddetta somma al Capo Settore Amministrativo per la conseguente attività gestionale, provvedendo tramite lo stesso, all’integrazione dell’impegno di eventuali ulteriori spese occorrenti;
4) Di provvedere al pagamento delle quote per SIAE, tramite Economo Comunale, previa emissione in suo favore di apposito mandato di pagamento a cura dell’Ufficio di ragioneria e con carico di separata rendicontazione;
5) Di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell’ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell’ art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall’art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23/12/2000, n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
6) Di rendere il presente atto, immediatamente esecutivo, ai sensi dell'art. 12 comma 2 della L.R. 44/91 e successive modifiche ed integrazioni, con apposita votazione unanime favorevole resa nei modi e termini di legge, stante la necessità e l’urgenza di porre in essere gli adempimenti consequenziali;
7) Di trasmettere copia del presente atto ai Settori Amministrativo ed Economico Finanziario, per quanto di rispettiva competenza.
Delibera di Giunta n° 31 - del 27/08/2009
Atto d’indirizzo politico-amministrativo in ordine alla realizzazione di una sagra dei prodotti tipici, in Tripi Centro - anno 2009.
La Giunta Municipale
"OMISSIS"
DELIBERA
1) Per quanto in premessa, di prendere atto del D.D.G. n. 1623 Serv. VIII U.O. n. 42 – Promozione, notificato con nota raccomandata, del 18/08/2009, prot. n. 74048 dell’Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste, Dipartimento Interventi Strutturali, Servizio 8^ - Tutela, Valorizzazione e Promozione dei prodotti Agro-Alimentari, U.O. n. 42 – Promozione, registrato alla Ragioneria Centrale l’11/08/2009 ai nn. 1078 – 2173, acquisita agli atti di questo Ente in data 24/08/2009, al prot. n. 5523, di concessione del contributo di €. 5.438,00 per la realizzazione della manifestazione denominata “ Prodotti e Vini Tripensi di qualità”;
2) Di esprimere un indirizzo politico – amministrativo, alla struttura burocratica con conseguente assegnazione della relativa risorsa, per la realizzazione della manifestazione denominata “ Prodotti e Vini Tripensi di qualità ” da realizzare il giorno 04/09/2009;
3) Di stabilire che la suddetta manifestazione dovrà perseguire: la valorizzazione e promozione dei prodotti genuini, tipici del territorio da cui ne discenda la promozione strategica del territorio, delle sue peculiarità storiche e tradizionali, da conseguire attraverso la degustazione dei prodotti tipici e artigianali, delle aziende locali, elaborati e somministrati da operatori locali del settore ristorazione, nelle forme che risaltino i sapori tradizionali; adeguata campagna pubblicitaria che faccia conoscere l’iniziativa ed il territorio (Scavi Archeologici, Reperti della Necropoli di Abakainon, Antiquarium comunale ecc.) nonchè le ricette tipiche tradizionali; animazione con complesso musicale; provvedere inoltre alle spese per S.I.A.E., ENEL e quant’altro occorrente per la buona riuscita della manifestazione, nei limiti della suddetta somma;
4) Di impegnare la somma di €. 5.438,00 al cod. 4.00.00.05 ex Cap. 2978 del bilancio c.e. che presenta la sufficiente disponibilità con assegnazione della stessa al Capo Settore Amministrativo per la conseguente attività gestionale.
5) di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell’ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria, ai sensi del!’ art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall’art. 12 comma i punto 0.1 della legge 23/12/2000, n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
6) di rendere il presente atto immediatamente esecutivo ad unanimità di voti espressi nei modi e termini di legge, stante l’urgenza di porre in essere l’attività consequenziale;
7) di trasmettere copia del presente ai settori Amministrativo ed Economico Finanziario per la conseguente attività gestionale.
Delibera di Giunta n° 30 - del 27/08/2009
Presa atto integrazione elenco manifestazioni ricreative e di intrattenimento turistico anno 2009, attuata in esecuzione del mandato di cui alla delibera di G.M. n. 25 del 17/07/2009. Determinazioni
La Giunta Municipale
"OMISSIS"
D E L I B E R A
1) Per le motivazioni riferite in premessa, di prendere atto dell’integrazione elenco manifestazioni ricreative e di intrattenimento turistico anno 2009, attuata dall’Organo Esecutivo con determinazione n. 23/2009, in esecuzione del mandato conferito da parte della Giunta Municipale, demandatogli con atto n. 25 del 17/07/2009.
2) Di ratificare l’elenco integrativo delle manifestazioni ricreative e d’intrattenimento turistico, anno 2009, di cui alla determinazione sindacale n. 23 del 13/08/2009, dando atto che, a tal fine, le spese sostenute, per la realizzazione delle manifestazioni integrative, ascendono ad €. 34.800,00, I.V.A. compresa, per artisti + €. 2.087,40 per SIAE, per un totale complessivo di €. 36.887,40, come da relazione del Settore Amministrativo, restituendo la differenza di € 3.112,60 alla disponibilità dell’intervento di spesa.
3) Di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell’ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell’art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla legge regionale n. 48/91, come sostituita dall’art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23/12/2000, n. 30 sulla proposta di delibera che si allega;
4) Di trasmettere copia del presente atto ai Settori Amministrativo ed Economico Finanziario.
Delibera di Giunta n° 29 - del 04/08/2009
Concessione contributo per l’organizzazione dei festeggiamenti in onore dei Santi Patroni San Gaetano della Frazione Campogrande, e San Cono della Frazione omonima. Assunzione oneri a carico di questo
OGGETTO: Concessione contributo per l’organizzazione dei festeggiamenti in onore dei Santi Patroni San Gaetano della Frazione Campogrande, e San Cono della Frazione omonima. Assunzione oneri a carico di questo Ente per pagamento diritti S.I.A.E, fornitura straordinaria Energia elettrica e banda musicale. Determinazioni.
La Giunta Municipale
" OMISSIS "
DELIBERA
1) di concedere, per le motivazioni espresse in premessa, un contributo di €. 11.000,00 a favore del Comitato p.t., liberamente costituitosi, per la realizzazione della festività di San Gaetano, e per esso al suo Presidente, con carico di rendicontazione, nei modi e termini stabiliti dal vigente regolamento comunale;
2) di assumere a carico di questo Ente il pagamento delle spese, per diritti SIAE, per la fornitura straordinaria di energia elettrica e per la banda musicale, per i festeggiamenti dei Patroni San Gaetano , San Cono e San Vincenzo Martire, quantificate presuntivamente in €. 11.500,00, demandando al Sindaco le eventuali scelte discrezionali attuative;
3) Di assegnare la complessiva somma di €. 22.500,00 al Capo Settore Amministrativo, con imputazione, per €. 11.500,00 al Cod. 1.07.02.03 ex Cap. 2320, per pagamento SIAE, ENEL e Banda Musicale ed €. 11.000,00 al Cod. 1.07.02.05 ex Cap. 2321 per contributi al comitato, che presentano la sufficiente disponibilità;
4) di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell’ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria, ai sensi del!’ art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall’art. 12 comma i punto 0.1 della legge 23/12/2000, n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
5) Di rendere il presente atto immediatamente esecutivo ad unanimità di voti espressi nei modi e termini di legge, stante l’urgenza di porre in essere l’attività consequenziale;
6) di trasmettere copia del presente ai settori Amministrativo ed Economico Finanziario per la conseguente attività gestionale per la conseguente attività gestionale.
Delibera di Giunta n° 28 - del 04/08/2009
Approvazione del III° Piano di Zona Distretto Socio-Sanitario D 28.-
La Giunta Municipale
" OMISSIS "
DELIBERA
per quanto in premessa,
1) di approvare il III° Piano di Zona distrettuale, relativo al triennio 2010/2012, redatto sulla base dei dati demografici e finanziari aggiornati all'anno 2009 forniti dai tredici Comuni del Distretto e dell'Azienda U.S.L. n. 5, competente per territorio, dando atto che vi sono inserite n. 2 schede progettuali redatte secondo formulario, per la prosecuzione dei servizi esistenti attivati con il Piano di Zona e n. 4 schede progettuali per la realizzazione di nuovi interventi.
2) di approvare il corrispondente Biliancio di Distretto dando atto che il valore dei progetti è comprensivo della quota di compartecipazione a carico dell'Ausl n. 5, secondo la disponibilità confermata.
3) di dare atto che sono stati espressi con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, ai sensi dell'art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R.. n. 48/91, come sostituita dall'art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23/12/2000, n. 30, sulla proposta di delibera che si allega.
4) di trasmettere copia della presente al settore Amministrativo per gli adempimenti di competenza.
Delibera di Giunta n° 27 - del 24/07/2009
Promozione turistica Estate Tripense 2009 - Soggiorno vacanze.
La Giunta Municipale
"OMISSIS"
DELIBERA
1) di realizzare la promozione turistica, meglio espressa in premessa, nell'ambito dei mesi dal 03 agosto, al 06 settembre 2009, avuto riguardo alle istanze che perverranno, per il soggiorno, da parte di famiglie italiane ed estere;
2) di assegnare la somma presuntiva di € 3.200,00 al Capo Settore Amministrativo, per la conseguente attività gestionale, con imputazione della stessa, al cod. 1.07.02.03 ex cap. 2320 del bilancio c.e. che presenta la sufficiente disponibilità;
3) di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell'ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell'art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla legge regionale n. 48/91, come sostituita dall'art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23.12.2000, n. 30 sulla proposta di delibera che si allega;
4) di rendere il presente atto, immediatamente esecutivo, ai sensi dell'art. 12 comma 2 della L.R. 44/91 e s.m. ed i., stante l'urgenza di porre in essere gli adempimenti consequenziali;
5) di trasmettere copia del presente atto ai Settori Amministrativo ed Economico Finanziario per quanto di rispettiva competenza.
Delibera di Giunta n° 26 - del 17/07/2009
Verifica schedario elettorale.
La Giunta Municipale
"OMISSIS"
D E L I B E R A
1)- Di dare atto che le schede elettorali sono tenute continuamente aggiornate in base alle risultanze dei Registri dello Stato Civile, dell'Anagrafe della Popolazione Residente e dei documenti esistenti agli atti;
2)- Di dare atto che è stato espresso, con esito favorevole, il parere dal responsabile del servizio interessato sotto il profilo della regolarità tecnica, ai sensi dell’art. 53 della legge 8.6.90, n. 142 recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. 11.12.1991, n.48, sostituita dall’Art. 12, comma 1, punto 01 della L.R. 23.12.2000, n. 30 sulla proposta di delibera che si allega;
3)- Di trasmettere copia del presente atto all’Ufficio Elettorale.
Delibera di Giunta n° 25 - del 17/07/2009
Atto d'indirizzo politico-amministrativo in ordine alle manifestazioni ricreative e d'intrattenimento turistico, anno 2009.
La Giunta Municipale
"OMISSIS"
DELIBERA
1) di approvare, per i motivi espressi in premessa, l'allegato elenco delle manifestazioni ricreative e spettacoli musicali, con relative spese, da tenere durante il periodo estivo 2009, demandando al Sindaco, per esigenze di funzionalità e semplificazione amministrativa, l'esplicitazione di conseguenti ulteriori ed eventuali atti d'indirizzo, nell'ambito della programmazione generale, posta in essere dalla Giunta Municipale ovvero, nel caso in cui il programma, per fattori imprevedibili, dovesse subire variazioni; oltre che le specifiche scelte disscrezionali attuative del programma.
2) di impegnare la somma complessiva di € 12.600,00 al cod. 1.07.02.03 ex cap. 2320 del bilancio c.e. che presenta la sufficiente disponibilità;
3) di provvedere al pagamento delle quote per SIAE, tramite Economo Comunale, previa emissione in suo favore di apposito mandato di pagamento a cura dell'Ufficio di ragioneria e con carico di separata rendicontazione;
4) di assegnare la suddetta somma al Capo Settore Amministrativo per la conseguente attività gestionale;
5) di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile dels ervizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell'ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell'art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall'art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23.12.2000, n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
6) di rendere il presente atto, immediatamente esecutivo, ai sensi dell'art. 12 comma 2 della L.R. 44/91 e s.m. ed i., con apposita votazione unanime favorevoel resa nei modi e termini di legge, stante la necessità e l'urgenza di porre in essere gli adempimenti consequenziali;
7) di trasmettere copia del presente atto ai Settori Amministrativo ed Economico Finanziario, per quanto di rispettiva competenza.
Delibera di Giunta n° 24 - del 10/07/2009
Approvazione proposte progettuali di “Riqualificazione urbana del centro storico nelle vie: Salita Duomo – Steropea – Via G. Lombardo – Via Pianiolo – Area Municipio” e di “Riqualificazione urbana del
OGGETTO:Approvazione proposte progettuali di “Riqualificazione urbana del centro storico nelle vie: Salita Duomo – Steropea – Via G. Lombardo – Via Pianiolo – Area Municipio” e di “Riqualificazione urbana del centro storico: Quartiere Fornacca” per la partecipazione all’avviso pubblico dell’Ass.to Reg. LL.PP. del 17/04/2009, volta alla promozione di programmi di riqualificazione urbana funzionale
La Giunta Municipale
"OMISSIS"
DELIBERA
1)-Di approvare, per le motivazioni espresse in premessa, la partecipazione dell’Ente alla proposta per la costituzione di un parco progetti regionale volto alla promozione di programmi di riqualificazione urbana funzionale, con due progettazione preliminari, riguardanti la “Riqualificazione urbana del centro storico nelle vie: Salita Duomo – Steropea – Via G. Lombardo – Via Pianiolo – Area Municipio”, dell’importo complessivo di € 1.290.000,00 e la “Riqualificazione urbana del centro storico: Quartiere Fornacca”, dell’importo complessivo di € 1.270.000,00;
2)-Di dare atto che è stata avviata la procedura di inserimento degli interventi proposti nel Programma Triennale delle OO.PP., così come previsto nell’avviso di rettifica, emanato dall’Assessorato Reg. Lavori Pubblici e pubblicato nella G.U.R.S. n. 19 del 30/04/2009 e successiva proroga dei termini di scadenza per la presentazione delle domande, diramata dal medesimo Assessorato e pubblicata sulla G.U.R.S. n. 28 del 19/06/2009;
3)-Di dare atto che è stato espresso il parere con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, ai sensi dell’art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall’art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23/12/2000 n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
4)-Di dare mandato al legale rappresentante dell’Ente a presentare, all’Assessorato Regionale Lavori Pubblici, le due proposte progettuali sopra specificate per l’inserimento degli stessi nel parco progetti regionale volto alla promozione di programmi di riqualificazione urbana funzionale, così come previsto nell’avviso pubblicato sulla G.U.R.S n. 17 del 17/04/2009;
5)-Di rendere il presente atto immediatamente esecutivo, all’unanimità dei voti espressi nei modi e termini di legge, stante l’urgenza di porre in essere gli adempimenti consequenziali;
6)-Di trasmettere copia del presente atto al Capo Settore Tecnico Manutentivo Infrastrutturale, per la conseguente attività gestionale;
Delibera di Giunta n° 23 - del 10/07/2009
Atto di indirizzo politico-amministrativo in ordine all'acquisto di immobili nel quartiere Fornacca di Tripi centro.-
La Giunta Municipale
"OMISSIS"
D E L I B E R A
1)-Per le motivazioni espresse in premessa, esprimere indirizzo politico – amministrativo, alla struttura burocratica, in ordine all'acquisto degli immobili siti in Tripi in via Fornacca, individuati in catasto per quanto riguarda i fabbricati al foglio 15 part.lle 616 (ex 615) e 1023 e per il terreno al foglio 14 part.lla 639, di proprietà dei coniugi Paratore Antonino, nato a Tripi il 06/03/1948 e Pelleriti Maria Teresa, nata a Messina il 18/05/1950, i quali hanno manifestato la propria disponibilità a vendere gli stessi beni al prezzo ritenuto congruo dal Capo Settore Tecnico Manutentivo Infrastrutturale, giusta relazione redatta in data 09/06/2009 ed acquisita al protocollo comunale in data 11/06/2009 con il n. 3795, che si approva, quantificato in € 22.400,00;
2)-Di dare atto che l’acquisto degli immobili sopra specificati è subordinato all’ottenimento del finanziamento, da parte del Comune di Tripi, del programma di riqualificazione urbana, di cui all’avviso dell’Assessorato dei Lavori Pubblici, pubblicato nella G.U.R.S n. 17 del 17 aprile e successive rettifiche, nonché proroga dei termini di scadenza per la presentazione delle domande, diramate dal medesimo Assessorato e pubblicate sulle GG.UU.R.S. nn. 19 e 28, rispettivamente del 30/04/2009 e 19/06/2009;
3)-Di dare atto che è stato espresso il parere, con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, ai sensi dell’art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall’art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23/12/2000 n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
4)-Di rendere il presente atto immediatamente esecutivo, all’unanimità dei voti espressi nei modi e termini di legge, stante l’urgenza di porre in essere l’attività consequenziale;
5)-Di trasmettere copia del presente atto al Capo Settore Tecnico Manutentivo Infrastrutturale, per la conseguente attività gestionale;
Delibera di Giunta n° 22 - del 07/07/2009
Ricorso per accertamento tecnico preventivo promosso dalla Sig.ra Torre Rosalia, C/Comune di Tripi + 1 - Costituzione in giudizio.
La Giunta Municipale
" OMISSIS"
Delibera
1) di costituirsi, in nome e per conto del Comune di Tripi, nel procedimento intentato dalla Sig.ra Torre Rosalia, in premessa generalizzata, pendente presso il Tribunale Civile di Barcellona P.G., contro il Comune di Tripi, a tutela delle ragioni ed interessi dell'Ente, tramite il Sindaco pro-tempore, all'udienza del 14.07.2009 ore 11,30;
2) di conferire incarico di patrocinio legale del Comune all'avv. Fugazzotto Antonella con studio in Barcellona P.G. Via G. Spagnolo, n. 59, con ampio mandato a tutela di tutte le ragioni ed interessi;
3) di pattuire, in forma scritta, con il Legale niminato che, per ciò che concerne sia i diritti che gli onorari, lo stesso farà riferimento, alle tariffe previste dal D.M. 08/04/2004, n. 127, rigorosamente nella misura minima presuntivamente preventivato in € 500,00;
4) di riservarsi di conguagliare, in corso di causa, il relativo impegno tramite il Capo Settore Amministrativo, al fine di salvaguardare il principio di veridicità di bilancio;
5) di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile dels ervizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell'ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile attestante la copertura finanziaria ai sensi dell'art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall'art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23.12.2000 n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
6) di rendere il presente atto, immediatamente esecutivo, ai sensi dell'art. 12 comma 2° della L.R. 44/91 e s. m. ed i., con apposita votazione unanime favorevole resa nei modi e termini di legge, stante la necessità e l'urgenza di porre in essere gli adempimenti consequenziali;
7) di trasmettere copia del presente atto al Settore Economico Finanziario, per il seguito di rispettiva competenza.
Delibera di Giunta n° 21 - del 22/05/2009
Lavori di completamento parziale della Chiesa S. Gaetano della Fraz. di Campogrande. Approvazione progetto esecutivo.
La Giunta Municipale
"OMISSIS"
D E L I B E R A
1)-Di approvare, come in effetti approva, il progetto esecutivo redatto dall’Ing. Nunziato Chiofalo, nella qualità di Capo Settore Tecnico Manutentivo Infrastrutturale, riguardante i ”Lavori di completamento parziale della Chiesa S. Gaetano della Fraz. di Campogrande”, dell’importo complessivo di € 40.000,00, di cui € 31.000,00 per lavori a base d’asta, € 482,44 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d’asta, ed € 8.517,56 per somme a disposizione dell’Amministrazione, così ripartito:
A)-Importo dei lavori € 31.482,44
-Oneri per la sicurezza (non soggetti a ribasso d’asta)€ 482,44
-Importo dei lavori soggetti a ribasso d’asta € 31.000,00
B) Somme a disposizione dell’Amministrazione
-Per IVA (20% di A) € 6.296,49
-Incentivo progettazione (2% di A) € 629,65
-Imprevisti € 1.591,42
IMPORTO COMPLESSIVO PROGETTO € 40.000,00
2)-Di dare atto che la gestione dell’opera non comporta oneri finanziari gravanti sul bilancio comunale, giusta relazione redatta dal Responsabile del Procedimento.
3)-Di avviare la procedura a contrarre ex art. 56 L. 142/90 così come recepita dalla L.R. 48/91 e modificato dall’art. 13 della L.R. 30/2000, con successiva determinazione del Capo Settore Tecnico Manutentivo Infrastrutturale;
4)-Di far fronte alla superiore spesa complessiva di € 40.000,00 con imputazione della stessa al Codice 2.05.01.01 ex Cap. 2499 RR.PP. del bilancio c.e., che presenta sufficiente disponibilità, giusta attestazione del Settore economico-finanziario;
5)-Di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell’ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell’art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall’art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23/12/2000 n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
6)-Di procedere alla conseguente attività gestionale tramite il Capo Settore Tecnico Manutentivo Infrastrutturale;
Delibera di Giunta n° 20 - del 21/05/2009
Cantiere di lavoro per disoccupati. Approvazione progetto per la pavimentazione del quartiere Giuggia e vicoli adiacenti.
LA GIUNTA MUNICIPALE
-omissis-
D E L I B E R A
1)-Di approvare, come in effetti approva, il progetto riguardante la pavimentazione del quartiere Giuggia e vicoli adiacenti, redatto in data 21/05/2009 dall’Istruttore Settore Tecnico Manutentivo Infrastrutturale, dell’importo complessivo di € 100.000,00;
2)-Di dare atto che la gestione dell’opera non comporta oneri finanziari gravanti sul bilancio comunale, giusta relazione redatta dal Responsabile del Procedimento;
3)-Di far fronte all’esecuzione dei lavori in parola, dell’importo complessivo di € 100.000,00 mediante il finanziamento da parte dell’Assessorato Regionale del Lavoro e della Previdenza Sociale, secondo le disposizioni impartite con la Circolare del medesimo Assessorato n. 212 del 14/02/1995 e successive modifiche ed integrazioni;
4)-Di dare mandato al legale rappresentante dell’Ente a richiedere il relativo finanziamento all’Assessorato Regionale del Lavoro e della Previdenza Sociale, ai sensi della L.R. n. 17/1968 e successive modifiche ed integrazioni, con le modalità impartite dalla suddetta circolare;
5)-Di dare atto che sono stati espressi i pareri con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, dal responsabile dell’ufficio di ragioneria sotto il profilo della regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell’art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/91, come sostituita dall’art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23/12/2000 n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
6)-Di procedere alla conseguente attività gestionale tramite il Capo Settore Tecnico Manutentivo Infrastrutturale;
Delibera di Giunta n° 19 - del 21/05/2009
Referendum Popolari del 21/22 Giugno 2009. Individuazione, delimitazione, ripartizione ed assegnazione degli spazi destinati alle affissioni per la propaganda di coloro che partecipano direttame
OGGETTO:Referendum Popolari del 21/22 Giugno 2009. Individuazione, delimitazione, ripartizione ed assegnazione degli spazi destinati alle affissioni per la propaganda di coloro che partecipano direttamente ed indirettamente alla competizione elettorale.
LA GIUNTA MUNICIPALE
"OMISSIS"
DELIBERA
1)- Di stabilire nel numero di due gli spazi da destinare, a mezzo di distinti riquadri, all’affissione di stampati, giornali murali e manifesti di propaganda elettorale, da parte di coloro che parteciperanno direttamente alla competizione elettorale, nei centri abitati e con l’ubicazione di cui al seguente prospetto “A”:

PROSPETTO “A” - Propaganda Diretta

N. Ord: 1 CENTRO ABITATO Tripi centro - Popolazione del centro 450 - Ubicazione del tabellone o riquadro (Via o Piazza) Via F.sco Todaro - riquadro o tabellone Riquadro.
N. Ord: 2 CENTRO ABITATO Fraz. Campogrande - Popolazione del centro 420 - Ubicazione del tabellone o riquadro ( Via o Piazza) Sottostante Piazza) riquadro o tabellone, Riquadro.
2)- Di stabilire nel numero di due gli spazi da destinare, come al precedente numero uno a coloro che non parteciperanno direttamente alla competizione elettorale nei centri abitati e con l’ubicazione di cui al seguente prospetto “B”:
PROSPETTO “B” - Propaganda Indiretta
N. Ord: 1 CENTRO ABITATO Tripi centro - Popolazione del centro 450 - Ubicazione del tabellone o riquadro (Via o Piazza) Via F.sco Todaro - riquadro o tabellone, Riquadro -
N. Ord: 2 CENTRO ABITATO Fraz. Campogrande - Popolazione del centro 420 - Ubicazione del tabellone o riquadro (Via o Piazza) sottostante Piazza - riquadro o tabellone, Riquadro;
3)- Di delimitare gli spazi di cui al prospetto “A” con la base di ml. 1,00 e l’altezza ml. 2,00;
4)- Di delimitare gli spazi di cui al prospetto “B” con la base di ml. 0,70 e l’altezza di ml. 1,00;
5)- Di dare atto che non sono pervenute, entro i termini di Legge, richieste di assegnazione degli spazi da coloro che parteciperanno direttamente ed indirettamente alla competizione e pertanto non si procede ne alla ripartizione ne all’assegnazione degli stessi;
6)- Di dare atto che è stato espresso il parere con esito favorevole da parte del responsabile del servizio sotto il profilo della regolarità tecnica, ai sensi dell’art. 53 della legge 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n.48/91, come sostituita dall’art. 12 Comma 1 punto 0.1 della legge 23.12.2000, n.30, sulla proposta di delibera che si allega;
7)- Di trasmettere copia del presente atto all’Ufficio Elettorale, per gli adempimenti consequenziali.
Delibera di Giunta n° 18 - del 15/05/2009
Approvazione schema di rendiconto della gestione per l’esercizio finanziario 2008, proposta di relazione dell’organo esecutivo ed ulteriori allegati.
La Giunta Municipale
" OMISSIS "
DELIBERA
•di approvare, per i motivi enunciati in preambolo, lo schema di rendiconto della gestione per l’esercizio finanziario 2008, la proposta di relazione al rendiconto e gli ulteriori allegati;
•di approvare, per i motivi enunciati in preambolo, lo schema di rendiconto della gestione per l’esercizio finanziario 2008, la proposta di relazione al rendiconto e gli ulteriori allegati;
•di dare atto che, con delibera del Commissario Straordinario n. 1 del 5-11-2008, esecutiva ai sensi di legge, si è proceduto alla verifica degli equilibri di bilancio ed alla ricognizione sullo stato di attuazione dei programmi per l’esercizio finanziario 2008, ai sensi dell’art. 193 D.lgs. n. 267/2000;
•di dare atto che nel corso dell’esercizio 2008, con atto C.C. n. 6 del 6-6-2008, esecutivo, ai sensi dell’art. 194 del D.Lgs. n. 267/2000 è stato riconosciuto un debito fuori bilancio a favore della Ditta Arizia Avv. Antonino, a seguito sentenza n. 488/2007 emessa dal Tribunale Civile di Barcellona.
•di dare atto che, come si evince dai risultati di amministrazione, l’esercizio finanziario 2008 si è chiuso con un avanzo di € 463.499,82;
•di dare atto che è stato espresso, con esito favorevole, il parere, da parte del responsabile del servizio interessato sotto il profilo della regolarità tecnica, ai sensi dell’ art. 53 della Legge n. 142/90, recepita con modifiche ed integrazioni dalla L.R. n. 48/1991, come sostituita dall’art. 12 comma 1 punto 0.1 della legge 23-12-2000, n. 30, sulla proposta di delibera che si allega;
•di trasmettere copia del presente atto al Settore Economico-Finanziario per la conseguente attività gestionale;

pagina   1  2 
  © Point Service Srl luned́ 21 ottobre 2019