giovedì 29 luglio 2021 Accesskey (ALT+A)              Alto Contrasto (ALT+T)
Accesso all'Anagrafe
Eventi Pubblica Amministrazione
 Come arrivare
 Meteo
 Album fotografico
 Cenni storici
 Chiese
 Monumenti
 Manifestazioni
 Eventi e Tradizioni
 Scuole
 Associazioni
 Attività sportive
 Paese albergo
 Il Sindaco
 La Giunta
 Il Consiglio comunale
Attività del Consiglio
e delle Commissioni
(Art. 21 Bis, L.R. 30/2000
e successive modifiche)
Estratto Atti
Pubblicità Notizia
(Art. 18, L.R. 22/2008
e successive modifiche) DAL 22/10/2020
ARCHIVIO ATTI DAL 02/07/2019
Estratto Atti
Pubblicità Notizia
(Art. 18, L.R. 22/2008
e successive modifiche)
 Albo pretorio on-line
 Albo pretorio storico
ATTI PRECEDENTI AL 02/07/2019
Estratto Atti
Pubblicità Notizia
(Art. 18, L.R. 22/2008
e successive modifiche)
 Uffici e responsabili
 Il Segretario
 U.R.P.
 Statuto
 Regolamenti
 Amminist. Trasparente
STOP - VIOLENZA SULLE DONNE

Da anni il Comune di Basicò è amico di Telethon; ogni anno contribuisce al sostegno della ricerca scientifica.
Orari e Giorni di apertura del Palazzo Baronale "De Maria" e della Biblioteca
Rassegna stampa
Archivio Articoli
>> Tutte >> 2002 >> 2006 >> 2007 >> 2009 >> 2010 >> 2016 >> 2017 >> 2018 >> 2019
RICERCA:  Anno   Testo  
12/04/2002 - Interventi per l'infanzia
Gazzetta del Sud
L'assessore regionale agli Enti locali, on. Antonio D'Aquino, ha firmato ieri il decreto di finanziamento del Piano territoriale d'intervento in favore dell'infanzia e dell'adolescenza dell'ambito territoriale Me 8 ( di cui Barcellona è comune capofila) ai sensi della legge 285, per il triennio 2000/2002. La firma del decreto, che era stato sollecitata dal consigliere comunale di palazzo Longano Salvatore Coppolino (Forza Italia), è stata comunicata dallo stesso Coppolino al sindaco Candeloro Nania, al quale ha consegnato l'importante atto predisposto dall'Assessorato – Dipartimento Enti Locali. L'assessore D'Aquino ha autorizzato l'emissione del titolo di spesa per la somma di euro 141.593,89 pari al 60% della prima annualità assegnata in favore del comune di Barcellona (capofila), responsabile della gestione del Piano territoriale d'intervento triennale per l'infanzia e l'adolescenza. Il comune di Barcellona, dovrà procedere con vincolo di destinazione, all'utilizzazione delle somme accreditate con l'obbligo di rendicontazione a chiusura di ciascun esercizio, nelle forme previste dal D.A. 653/2001. La somma complessiva, impegnata in favore dei comuni capofila negli ambiti territoriali, ammonta a euro 26.158.173 (pari a lire 50.649.286.700). Il Piano territoriale si articola in progetti esecutivi fruibili da parte dell'infanzia, dell'adolescenza, delle famiglie e dell'intera comunità. I programmi esecutiva sono di durata triennale. L'acccordo di programma del Piano territoriale relativo al gruppo Me 8 che comprende i comuni di Barcellona, Fondachelli Fantina, Falcone, Montalbano Elicona, Mazzarrà Sant'Andrea, Rodì Milici, Novara di Sicilia, Oliveri, Terme Vigliatore, Merì, Furnari, Castroreale, Basicò e Tripi, era stato firmato nell'ottobre scorso, da tutti gli Enti, dal direttore generale dell'Asl, dai dirigenti scolastici e dal Centro di giustizia minorile di Messina. Cinque progetti del piano riguardano il comune di Barcellona, mentre gli altri 15 si riferiscono ai Comuni che fanno parte del gruppo Me 8. In dettaglio il piano predisposto dallo staff del dirigente Ciccio Imbesi prevede: Barcellona: “Aggregazione dentro e fuori”: centro di aggregazione con attività decentrate nei quartieri e servizi di equipe pluridisciplinare; Barcellona - Sant'Antonino: centro di aggregazione pomeridiano, con apertura trisettimanale; Barcellona - Oreto: attività formative in centro di aggregazione esistente (sport, teatro, giochi); Direzione Didattiche di Barcellona: il contatto con gli animali per un sano sviluppo psichico; Barcellona - Casa famiglia: casa di prima accoglienza (già esistente) per minori e donne in difficoltà. Per tutti i Comuni del gruppo: colonia montana e marina e borse lavoro ( attività di formazione al lavoro per ragazzi a rischio). Centri di aggregazione a Furnari, Fondachelli Fantina, Falcone, Mazzarrà S.Andrea, Merì, Novara di Sicilia, Oliveri, Rodì Milici, Tripi. Centro aggregativo con laboratori a Castroreale e centro aggregazione e scuola calcio a Montalbano Elicona. Franco Miano.



Ufficio Relazioni con il Pubblico
urp@pec.comune.basico.me.it

Polizia Municipale
poliziamunicipale@
pec.comune.basico.me.it


Ufficio Anagrafe
anagrafe@pec.comune.basico.me.it

Ufficio Ragioneria
ragioneria@pec.comune.basico.me.it

Ufficio Segreteria
segretario@pec.comune.basico.me.it

Ufficio Tecnico
areatecnica@pec.comune.basico.me.it

Ufficio Tributi
tributi@pec.comune.basico.me.it

Ufficio Protocollo
protocollo@pec.comune.basico.me.it

Servizi Sociali
servizisociali@pec.comune.basico.me.it

COME FARE PER...
COMUNICAZIONE EX ART. 2,
COMMA 4 L.R. 18/2018
Progetto Inter Dialogue 2011
Elezioni Amministrative 2015
 Notizie in tempo reale
 Rassegna stampa
 Informazioni utili
 Contatti
 Messaggi dal mondo
  Comune di Basicò
  Piazza Santa Maria, 10 - 98060 - ME - Tel. 0941.85000 Fax 0941.85179
Albo On-LineInformazioni UtiliPrivacyNote LegaliContattiArea riservata